domenica 28 settembre 2014

Waiting for Milano EXPO 2015. China: Italian people towards the great wall.

Una giornata all'insegna della cultura e della riflessione condivisa su temi importanti quali la cooperazione sostenibile degli operatori del territorio in ottica internazionale, è quella che ha avuto luogo il 20 settembre 2014 presso la cornice del Caffè Letterario di Lodi.


La Cina rappresenta un interlocutore importante per il sistema Italia nella prospettiva di Milano EXPO 2015 e Asian Studies Group propone nella sede di Lodi, prima provincia a sud di Milano, un'occasione unica per rappresentare attraverso l'arte e la cultura occasioni di condivisione sull'esperienza di italiani coinvolti direttamente nella loro "scoperta di Cina.

Ecco che oltre alla tavola rotonda con le Istituzioni nel presentare le prospettive di operatività del territorio verso dinamiche di internazionalizzazione, anche attraverso la sinergia con CUPI, associazione gemellata ad Asian Studies Group e specializzata nella creazione di una rete di operatori attivi a livello internazionale, la serata accoglie momenti di grande spessore culturale, come l'inaugurazione della mostra fotografica di Micaela Baggi dal titolo Contemporary Tao e la presentazione del libro "Tre uomini fanno una tigre" dalla descrizione diretta della sua autrice Nazarena Fazzari, già docente di mandarino presso una delle sedi Asian Studies Group (Torino).

La serata si chiude con un momento davvero speciale, una performance artistica introdotta dalla responsabile ASG per il filone di produzione denominato Asia C3, Irene Crosignani che introduce la partecipazione musicale di Li Yanti nella sua prima di collaborazione all'interno del gruppo di talenti coinvolti da Garden Blaze Talents Management Studio di Milano.

L'evento ha ottenuto il Patrocinio di Regione Lombardia, Comune e Provincia di Lodi



Nessun commento:

Posta un commento