venerdì 4 luglio 2014

Asia C 3 - La cultura si fa al cubo

Creative, Cultural and Cool ecco le tre C del progetto Asia al Cubo, piattaforma di eventi a tematica interculturale prodotta da Asian Studies Group a partire dall'estate 2014 e che proseguirà fino alla realizzazione di Switch on Your Creativity second edition - Premio Internazionale al dialogo tra Culture 2014 - 2015 che vedrà luogo nei primi due mesi dell'EXPO di Milano in collaborazione con Punto Enel Milano che ospiterà l'evento in quattro serate di gala.

Asia al Cubo convoglierà performance live, eventi a tema, laboratori culturali e formativi nonché exhibitions con prospettiva internazionale che tenderanno ad avvicinare e a consolidare relazioni di scambio culturale ma anche di confronto sistematico fra Europa e Asia su temi riguardanti le culture tradizionali da Asia rivisitate in portata contemporanea magari attraverso contaminazioni occidentali e rivisitazioni metropolitane.



Lo scenario della Milano che si popola di prospettive interculturali in vista dell'EXPO 2015 rappresenta una cornice di impatto ma anche di stimolo per un confronto dinamico fra asiatici e europei coinvolti nel nostro cubo creativo

A seguire il video della prima rassegna artistica presentata all'interno di Restate in Fabbrica presso Fabbrica del Vapore, prestigioso spazio in centro a Milano a fine giugno 2014.

I contenuti prodotti da Asian Studies Group sono presentati in collaborazione con Garden Blaze, Talents Management che ha coordinato la produzione e selezione degli artisti e musicisti e contanti coinvolti in questa prima fase di Asia C3

Fra i contenuti presentati

- Musical Shodo di Wolfgang4et (Riccardo Lovatto, Jacopo Mazza, Alessandro Rossi, Giacomo Tagliavia)
- Europa e Asia in Musica con Valentina Volpe. Alberto Ravegnin, Mai Nishida, Young Guk Lee
- Shocked Korea con Movimento Orange Bridge e performance jazz di Gabriele Boggio Ferraris

Per maggiori informazioni sulla nostra attività info@asianstudiesgroup.net




Nessun commento:

Posta un commento