giovedì 21 gennaio 2016

Brani della Tradizione Asiatica del CONCERTO INTERNAZIONALE DI SANTA LUCIA a Lodi

Young Gul Lee
“Barcarola coreana” (Betnore), Yong-won Sung / Jo Du Nam

Mai Inaba
“Il Paese” (Furusato) T. Okano

Tian Hao
“Quello sono io” Musica da Gu jianfen (古建芬) verso da Xiao Guang (晓光)





Sabato 12 Dicembre c/o Il Coro di Santa Chiara Nuova Lodi Via delle Orfane 12

Il Concerto rientra nella rassegna dal titolo Intercultura e Internazionalismo, Energia e Risorse della Società Contemporanea sostenuto da Regione Lombardia e da Provincia di Lodi all’interno di un bando partecipato e vinto da Asian Studies Group per l’assegnazione di contributo a sostegno delle Associazioni di Promozione Sociale.

Asian Studies Group oltre a inserire l’evento all’interno dell’incubatore culturale ASIAC3, arte al cubo: cultural, creative and cool – sostiene con questo progetto la valorizzazione della Carta dei Valori alla Creatività Giovanile – progetto di rete nato da una libera proposta di giovani da Europa e Asia e aderito da EXPO2015 durante il semestre dell’Esposizione Universale in Milano e che che avvicina imprese, talenti e istituzioni in una valorizzazione sinergica che riporti i giovani, l’internazionalità e la creatività al centro della sfida colta dell’industria dell’Arte Italiana. www.switchonyourcreativity.org

Il concerto, con interpreti selezionati come target giovane di partecipazione, sarà pertanto inserito nel filone Musica & Spettacolo di Switch On your Creativity third edition – talents contest creativo ideato e prodotto da Asian Studies Group che fa da motore e promotore alla carta dei valori alla creatività giovanile e che si concluderà a giugno 2016 con la presentazione e premiazione dei progetti creativi prodotti e sostenuti dal nostro Centro e da supporters coinvolti fra mondo delle Istituzioni e delle Imprese.

Interpreti
MAI INABA - Giappone
VALENTINA VOLPE ANDREAZZA - Italia
YOUNG-GUK LEE - Corea
TIAN HAO - Cina
ALBERTO RAVAGNIN -Italia

www.asianstudiesgroup.net
info@asianstudiesgroup.net

FB: /asianstudiesgroup.net
TW: @ASGCacciato

giovedì 24 dicembre 2015

Duetti Natalizi del CONCERTO INTERNAZIONALE DI SANTA LUCIA a Lodi

Duetti Natalizi:

Duetto Tian Hao e Valentina Volpe Andreazza
"Adeste Fideles"

Duetto Mai Inaba e Young Guk Lee
"Silent Night"


Sabato 12 Dicembre c/o Il Coro di Santa Chiara Nuova Lodi Via delle Orfane 12

Il Concerto rientra nella rassegna dal titolo Intercultura e Internazionalismo, Energia e Risorse della Società Contemporanea sostenuto da Regione Lombardia e da Provincia di Lodi all’interno di un bando partecipato e vinto da Asian Studies Group per l’assegnazione di contributo a sostegno delle Associazioni di Promozione Sociale.

Asian Studies Group oltre a inserire l’evento all’interno dell’incubatore culturale ASIAC3, arte al cubo: cultural, creative and cool – sostiene con questo progetto la valorizzazione della Carta dei Valori alla Creatività Giovanile – progetto di rete nato da una libera proposta di giovani da Europa e Asia e aderito da EXPO2015 durante il semestre dell’Esposizione Universale in Milano e che che avvicina imprese, talenti e istituzioni in una valorizzazione sinergica che riporti i giovani, l’internazionalità e la creatività al centro della sfida colta dell’industria dell’Arte Italiana. www.switchonyourcreativity.org

Il concerto, con interpreti selezionati come target giovane di partecipazione, sarà pertanto inserito nel filone Musica & Spettacolo di Switch On your Creativity third edition – talents contest creativo ideato e prodotto da Asian Studies Group che fa da motore e promotore alla carta dei valori alla creatività giovanile e che si concluderà a giugno 2016 con la presentazione e premiazione dei progetti creativi prodotti e sostenuti dal nostro Centro e da supporters coinvolti fra mondo delle Istituzioni e delle Imprese.

Interpreti
MAI INABA - Giappone
VALENTINA VOLPE ANDREAZZA - Italia
YOUNG-GUK LEE - Corea
TIAN HAO - Cina
ALBERTO RAVAGNIN -Italia

www.asianstudiesgroup.net
info@asianstudiesgroup.net

FB: /asianstudiesgroup.net
TW: @ASGCacciato

martedì 15 dicembre 2015

Duetti del CONCERTO INTERNAZIONALE DI SANTA LUCIA a Lodi



Duetto Tian Hao e Young Guk Lee
E’ lui adesso… Dio che nell’alma” (Don Carlo, G. Verdi)

Il Don Carlo (o, originalmente, Don Carlos) è l'opera più complessa e monumentale di Giuseppe Verdi su libretto di Joseph Méry e Camille du Locle tratto dall'omonima tragedia di Friedrich Schiller. Inoltre alcune scene sono ispirate al dramma Philippe II, Roi d'Espagne di Eugène Cormon. 

Duetto Mai Inaba e Valentina Volpe Andreazza
Barcarolle (I racconti D’Hoffmann, Offenbach)
E’ un'opera fantastica in cinque atti di Jacques Offenbach su libretto di Jules Barbier, tratto da una pièce scritta nel 1851 assieme a Michel Carré.

Tra le arie più famose dell'opera c'è sicuramente la barcarola che apre l'atto veneziano: "Belle nuit, ô nuit d'amour". Curiosamente l'aria non fu composta da Offenbach pensando a Les contes d'Hoffmann, ma come "canzone degli Elfi"’ per l'opera Die Rheinnixen (Le fate del Reno), rappresentata per la prima volta a Vienna l'8 febbraio 1864. Fu Ernest Guiraud, incaricato di terminare l'orchestrazione alla morte del collega, a decidere di inserire la barcarola nella nuova opera.



Interpreti
MAI INABA - Giappone
VALENTINA VOLPE ANDREAZZA - Italia
YOUNG-GUK LEE - Corea
TIAN HAO - Cina
ALBERTO RAVAGNIN -Italia

www.asianstudiesgroup.net
info@asianstudiesgroup.net

FB: /asianstudiesgroup.net
TW: @ASGCacciato

lunedì 14 dicembre 2015

Asian Studies Group: Concerto Internazionale di Santa Lucia a Lodi

Sabato 12 Dicembre 
c/o Il Coro di Santa Chiara Nuova Lodi Via delle Orfane 12
Il Concerto rientra nella rassegna dal titolo Intercultura e Internazionalismo, Energia e Risorse della Società Contemporanea sostenuto da Regione Lombardia e da Provincia di Lodi all’interno di un bando partecipato e vinto da Asian Studies Group per l’assegnazione di contributo a sostegno delle Associazioni di Promozione Sociale.

Asian Studies Group oltre a inserire l’evento all’interno dell’incubatore culturale ASIAC3, arte al cubo: cultural, creative and cool – sostiene con questo progetto la valorizzazione della Carta dei Valori alla Creatività Giovanile – progetto di rete nato da una libera proposta di giovani da Europa e Asia e aderito da EXPO2015 durante il semestre dell’Esposizione Universale in Milano e che che avvicina imprese, talenti e istituzioni in una valorizzazione sinergica che riporti i giovani, l’internazionalità e la creatività al centro della sfida colta dell’industria dell’Arte Italiana. www.switchonyourcreativity.org

Il concerto, con interpreti selezionati come target giovane di partecipazione, sarà pertanto inserito nel filone Musica & Spettacolo di Switch On your Creativity third edition – talents contest creativo ideato e prodotto da Asian Studies Group che fa da motore e promotore alla carta dei valori alla creatività giovanile e che si concluderà a giugno 2016 con la presentazione e premiazione dei progetti creativi prodotti e sostenuti dal nostro Centro e da supporters coinvolti fra mondo delle Istituzioni e delle Imprese.

Interpreti
MAI INABA - Giappone
VALENTINA VOLPE ANDREAZZA - Italia
YOUNG-GUK LEE - Corea
TIAN HAO - Cina
ALBERTO RAVAGNIN -Italia

www.asianstudiesgroup.net
info@asianstudiesgroup.net

martedì 3 novembre 2015

Orient'Asia Project al Salone dello Studente e Laboratori di Orientamento Permanente dal 28 al 30 ottobre:

Fin dalla sua origine Asian Studies Group ha creato programmi che fossero specificatamente finalizzati alla specializzazione linguistica e settoriale da implementare e utilizzare sul mercato di destinazione sia esso Giappone, Cina o Corea. Pertanto i programmi didattici ASG pur nella loro formulazione para-accademica assumono pregnanza se inseriti in un percorso di formazione ad ampio raggio delineato su un percorso che avvicini lo studente (sia esso in eta scolare o professionista) ad un approccio diretto con le realtà di istruzione, internship o riposizionamento professionale in Asia Orientale.

Orient'Asia Project è il filone programmatico coordinato dal comitato scientifico Asian Studies Group con l'obiettivo di offrire servizi e occasioni di orientamento a percorsi di studio e lavoro su Cina, Giappone e Corea. A differenza di altri servizi di orientamento, Orient'Asia Project by Asian Studies Group fa della diversificazione di strumenti e occasioni di studio all'estero il proprio valore aggiunto andando a definire tre linee operative di consulenza e strategia

Orientamento per professionisti e lavoratori: dall'aula in Italia, al percorso di formazione in Asia consolidato poi con progetti di internship o consulenza per il riposizionamento professionale anche a livello imprenditoriale (scouting di B2b commerciale, strategia di marketing d'entrata, diritto societario, pianificazione finanziaria)
Orientamento per studenti universitari con una duplice argomentazione, una per laureati in orientalistica e una per i laureati in discipline che non prevedono la specializzazione in lingue e culture orientali: dall'aula in Italia all'offerta di programmi didattici diversificati di lingue per i parametri di specializzazione e inerimento in programmi di ottimizzazione conoscenze linguistiche seguito da internship di settore per neolaureati cos' come previsto dai programmi di specializzazione in Business Japanese, Business Chinese e Business Korean di ASG
Orientamento per studenti delle scuole superiori in procinto di selezionare programma accademico , focalizzando le peculiarità argomentative in comparazione fra un percorso di studi universitario in Italia (discipline orientalistiche) e un  percorso di laurea / specializzazione da sostenere in Asia (frequentando università o college in Giappone, Cina e Corea) 
In particolare l'ultimo filone di Orientamento sovracitato rappresenta per la nostra realtà la sfida più intensa da sostenersi sul panorama Italia: sensibilizzare in merito all'opportunità di scegliere percorsi di formazione che partano per il post diploma delle scuole superiori dal riposizionamento del candidato su percorsi di laurea e specializzazione direttamente in Asia orientale. A questo proposito oltre a definirne perimetri di attuazione, tempi e costi la nostra Associazione propone continuative occasioni di comunicazione e confronto su questo tema.

Da qui la scelta di proporre Orient'Asia Project oltre che in laboratori diversificati per target di fruitori (tre categorie sovracitate) anche nella più importante esposizione rivolta al mondo dell'istruzione specialistica e carriere presentata in Italia, ovvero Salone dello Studente di Class Editori.

Per questa edizione di Roma del 2015 del Salone dello Studente (28-28-30 Ottobre alla Fiera di Roma) Asian Studies Group ha deciso di porre attenzione ai percorsi di studio e specializzazione in Giappone e presenta in esclusiva nazionale Focus Japan con scuole di lingua giapponesi e introduzione di due aree del Giappone (città di Kobe e di Osaka) su cui il nostro centro opera in termini di gemellaggi e cooperazione istituzionali, vacanze studio, programmi di studio prolungato con visto e permesso di soggiorno, consulenza per accesso a borsa di studio, programmi di lavoro part time, internship e accesso al mondo accademico e delle scuole di specializzazione giapponesi.

In partnership con Interculture Language Academy di Kobe è Kamei Gakuen Group di Osaka

Ovviamente al nostro stand sarà possibile ricevere informazioni su tutti i nostri programmi di studio in Italia e in Asia per quanto concerne lingua cinese, giapponese e coreana così come dei livelli di certificazione necessari per accedere a università o mondo del lavoro in Oriente

Vi aspettiamo numerosi per rispondere alle vostre numerose domande e per presentarvi soluzioni di studio per diplomati e laureati.

In questa pagina troverete poi aggiornamenti su tutte le attività e tappe di Orient'Asia Project in Italia sia presso le sedi Associative ASG che all'interno di forum, contesti espositivi o conferenze coordinate con istituti scolastici o atenei.



Follow Asia, Follow Asian Studies Group
www.asianstudiesgroup.net
FB: /asianstudiesgroup
TW: @ASGCacciato
Email: info@asianstudiesgroup.net